Porsche Cup Minus-One

Un torneo, quello della Porsche Cup, che non ha davvero bisogno di presentazioni. La fiammante GT3 Cup della casa di Stoccarda è protagonista di un campionato che si snoda per sei prestigiose tappe tra quelle offerte da Assetto Corsa: Barcellona,  Imola, Brands Hatch, Silvertsone, Zandovoort e l’atto conclusivo a Monza. La 911 GT3 Cup 2017, con I suoi 6 cilindri ed i 460 cv, varerà così la Season 2018 Championships di SRL per quanto riguarda il simulatore targato Kunos. Caratteristica principale dell’evento è lo scarto del peggior risultato tra quelli ottenuti ai fini della classifica generale.

Champ Update on Telegram

  • dal 25.01.2018 al 05.04.2018

Assetto Corsa

  • Porsche 911 GT3 Cup 2017

Caratteristiche

  • Aiuti alla Guida di Serie
  • Setup Libero
  • Consumi Doppi
  • Meteo Fisso
  • Scarto di 1 risultato

FINISH LINE

Track Difficulty 75%
Car Difficulty 84%
REGOLAMENTO
  1. Principi Generali
    1. Per quanto non espressamente previsto, si rimanda alle Regole Generali e per quanto concerne le norme di comportamento si rimanda al Codice di Condotta di Guida.
    2. Tutte le gare avranno inizio alle 21.40 con le procedure ufficiali.
    3. L’HOST crea una lobby pubblica con nome SIMRACINGLEAGUE e, dopo aver invitato i piloti che hanno risposto all’appello, comunica via messaggio PSN la password della lobby stessa.
    4. Gli HOST saranno disponibili nelle 24 precedenti lo start della gara.
  2. Iscrizione e Assenze
    1. Il campionato avrà luogo solo al raggiungimento di un minimo di 12 iscrizioni.
    2. L’iscrizione (QUI) non prevede la scelta di auto e livrea.
    3. L’eventuale assenza da una gara deve essere comunicata direttamente nel topic di gara, pena la squalifica dal campionato.
    4. E’ consentito un numero massimo di 2 (due) assenze, alla terza si viene squalificati dal campionato.
  3. Posizione finale dei disconnessi in gara
    1. Ai fini delle classifiche, ai disconnessi in gara non saranno riconosciuti punti.
  4. Reclami
    1. I reclami per episodi di gara debbono essere presentati come da regolamento.
PUNTEGGI E CLASSIFICA

Il campionato prevede la classifica individuale per la quale saranno validi tutti i punti guadagnati secondo il prospetto che segue.

Nel caso di multiplobby (al raggiungimento del 24° iscritto), si procederà a regolazione dei punteggi e a pubblicazione di sistema di promozione e retrocessione.

Le norme di calcolo delle classifiche sono specificate nelle Regole Generali.

MINUS 1

La classifica prevede sempre lo scarto del peggior risultato tra quelli conseguiti.

PROMOZIONI e RETROCESSIONI (NEW)

Al termine di ogni gara sarà ricalcolato il Performance Rating e saranno formate le lobby in base a quello. Nel caso di presenze ridotte a 30 o inferiori, il campionato sarà rielaborato in due sole lobby.

Per il vincitore della lobby sarà garantita la promozione.

LOBBY
SESSIONI
  • Sessione pratica: No
  • Sessione di qualifica: 25 minuti
  • Durata della gara (come da gara)
  • Attesa per la partenza: 20 secondi
CONDIZIONI
  • Orario: (come da gara)
  • Meteo: (vedi gara)
  • Temperatura ambientale: (vedi gara)
  • Superficie del tracciato: (vedi gara)
Aiuti
  • Frizione automatica: Acceso
  • Controllo di trazione: Di serie
  • ABS: Di serie
  • Controllo di stabilità: Spento
  • Termocoperte: Acceso
Realismo
  • Consumo carburante: 200%
  • Damage rate: 100%
  • Consumo pneumatici: 200%
  • Ruote permesse oltre il tracciato: 2
  • Tempo limite di qualifica: 150%

*I circuiti, le specifiche, orari e meteo possono variare prima del 19/01./2018

Quel “901” contestato

 

 

La commercializzazione della nuova “901” da parte di Porsche, avviata all’inizio del 1964, fu ostacolata dalla diffida della Peugeot ad usare quella sigla, poiché depositaria di tutti i numeri a tre cifre con lo zero al centro da utilizzare per i suoi modelli. Porsche fu quindi costretta a modificare la sigla in “911” a partire dal 10 novembre 1964. Marchiati “901” furono soltanto i primi 82 esemplari ormai già venduti.

AVVISI

Calendario e Risultati

CLASSIFICA