GT1 Three Powered: per KribbioTheLegend è Grand Chelem a Daytona

Pronti via. Kribbiothelegend è gia leader

Il nuovo campionato di Project Cars 2 inizia sotto il segno dello spettacolo e dell’imprevedibilità. Fattori non sconosciuti al circuito americano di Daytona. Nella Lobby LIVE (Senna) è KribbioTheLegend a vincere dopo un Grand Chelem (pole, giro veloce e vittoria) conquistato in una gara tiratissima.

Succedede tutto a 5 giri dalla fine, dopo la sosta Kribbio recupera su Biddazzo fino a quando non arrivano sul rettilineo. I due non si capiscono e Kribbio lo tampona, mentre Biddazzo rientra ai box. Quest’ultimo chiuderà la gara 4°. E’ a rischio la posizione anche di Kribbio su michelerok1, ma lui si gira nello stesso istante, permettendo a BaxConsolePlanet di approffitarne e di chiudere la gara al 2° posto. Michele invece chiuderà 3°, in un poker tutto Ferrari F50.

La ‘prima della altre’ è la McLaren con un Sig_Rezzonico in quinta posizione nonostante un testacoda nelle fasi iniziali della gara. 6a la Porsche con SteveWarriors, seguita da DadeArdu2000 con la stessa vettura. 8° psoto per un FulvioPenati in calando nel finale di gara, poi ste962 e simosimo81 a chiudere la top 10. Cagdimarco, cui manca ancora di sintonia con la sua Porsche, chiude 11°. Disconessi invece Melloborder e solosalita.

Nell’altra lobby (Villeneuve) invece è stata la Porsche di D3_Jong_89 a vincere dopo una gara pazza piena di scontri, incidenti e disconnessioni (F1_gtFisichella, darkodir, scia7 e kimi-ita71-GTEXD). Jong era partito 10°, ma si è fatto forza ed è riuscito a compiere una grande rimonta. 2a posizione per la Ferrari con un Bulldozer da pole, 3a la McLaren con abr_8082.

Ora la classifica, in merito ai punteggi in gara e in qualifica, dice che KribbiotheLegend è leader a 39 punti, seguono BaxConsolePlanet a 32, michelerok1 a 31 e biddazzo a 30. Nonostantela vittoria mancata, Bulldozer è 5° (25 punti), davanti a D3_Jong (10° a 21 punti).

Ora si fa tappa a Zhuhai, per la seconda gara del campionato in programma il 12 febbraio.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTA e proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti al utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l’informativa.