Il Campionato Italiano NASCAR al via stasera a Daytona! LIVE su SRLTv

Ritornati freschi dalle vacanze estive, SimRacingLeague si tuffa in pista per questa nuova stagione 2018. Stasera a Daytona semaforo verde per il Campionato Italiano NASCAR, l’appuntamento annuale su iRacing voluto e creato da I-CIN.it e che SRLTv trasmetterà in esclusiva. Una competizione che porta  le emozioni della celebre serie di stock car nel Bel Paese, non solo con regole, piste e auto ufficiali della ‘classe regina’, ossia la Monster Energy Cup, ma anche con punteggi reali, gare su ovali e Road Circuit e gli immancabili Caution.

I numeri per far emozionare ci sono tutti: 35 piloti in lotta su 23 circuiti in tutti gli Stati Uniti e un trofeo Chase da inseguire nelle ultime 7 gare. Un viaggio emozionante che ci accompagnerà fino alla prossima estate, in attesa di sapere chi salirà sul trono lasciato vuoto da Riccardo De Nuzzo. Sarà battaglia accesa anche per le case automobilistiche, con 17 Chevrolet, 12 Ford e 7 Toyota in pista.

Dei simdrivers iscritti, 29 vengono da tutta l’Italia: occhi ad Alessio Fabbri (Chevrolet), 2 volte campione nel 2002 e 2005, Sergio Blesio (Ford, 1 titolo vinto nel 2015) e Angelo Luigi Sileo (Ford), già in lotta l’anno scorso per le posizioni di vertice. Da non sottovalutare neanche Giancarlo Moretto (Ford), campione nel 2016 e che vuole riscattarsi dopo un 2017 non entusiasmante.

Si allarga la ‘colonia dei Paesi Bassi’: oltre a Francesco Sollima, Demis Tigchelaar e Nicky Dekker, ci sarà anche Dominic Hoogendijk dall’Olanda (tutti su Ford). Ma ci saranno anche un francese (Ben Ivaldi, Toyota) e un tedesco (Kevin Endermann, Ford) pronti a raccogliere la sfida.

SimRacingLeague TV si impegnerà al massimo per garantire una copertura senza precedenti del CIN CUP Series, con tutte e 23 le gare in diretta, grafiche TV dedicate, replay e telecronaca professionali a cura del nostro Giancarlo Granalli, pilota che conosce a fondo la serie ed ha partecipato in passato al Campionato Italiano NASCAR.

Come detto, questa sera andrà in scena la prima a Daytona, nel celebre superspeedway, dove i piloti saranno chiamati a 100 lunghissimi giri.

E voi, siete pronti al Big Show delle Stock Car più veloci al mondo?

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTA e proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti al utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l’informativa.