REFERTO RC752

rc@simracingleague.it

  • RC #752/2019
  • 23/11/2019
  • RACE 5
  • SERVER/LOBBY UNICO
  • RISULTATI OMOLOGATI
  • SI
  • NO
  • RECLAMI
  • ASSENZE NON COMUNICATE

NESSUNA

  • DECISIONI

NESSUNA

  • SEGNALAZIONI (NO CONDOTTA DI GARA)

NESSUNA

  • DECISIONI

NESSUNA

  • RECLAMO N° CLM936
  • START/PRIMO GIRO
  • RECLAMANTE: Marco Cesana
  • RECLAMATO/COINVOLTI: Maurizio Miconi

NOTE/DINAMICA

Manche 1, giro 8. In fase di sorpasso, Miconi e Cesana giungono affiancati in curva 3 e 4. Manovre e spazi di entrambi i concorrenti, pur se Miconi si avvicina con lieve eccesso all’apex di curva 4, sono da ritenersi regolari ed entro i limiti delle regole di ingaggio. In uscita da curva 4, nelle lieve piega che anticipa curva 5, Miconi si sposta dalla sua linea verso la linea destra, nonostante l’auto di Cesana fosse affiancata e visibile. In sede di difesa, il reclamato fa riferimento a possibile net lag, evidenziando che nel precedente lieve contatto che avviene tra i concorrenti in curva 4 l’aderenza tra le auto non appare completa. Tuttavia, l’aderenza tra le auto nel contatto successivo è perfettamente conforme al suo esito.

Violazione codice di condotta di guida art. 3, lett. e.

VIDEO/REPLAY

DECISIONI

Si commina a Maurizio Miconi la sanzione della decurtazione di 3 (tre) punti in classifica [MEDIA+].

  • RECLAMO N° CLM937
  • START/PRIMO GIRO
  • RECLAMANTE: Giovanni Tononi
  • RECLAMATO/COINVOLTI: Maicol Benatti

NOTE/DINAMICA

Manche 2, giro 1. Evento complesso che avviene in uscita di curva 10 e 11. Benatti esce da curva 10 in linea esterna e Tononi in linea interna, ciò anche a causa di contatti subiti precedentemente da entrambi. Nonostante l’affiancamento perdurante per tutta la percorrenza di curva 11, Benatti cambia linea andando a invadere la traiettoria di Tononi e sospingendolo a esterno tracciato. La parziale perdita di controllo da parte di Benatti innesca un secondo contatto con Ariel Bernardi che sopraggiungeva. E’ questo ulteriore urto, solo indirettamente causato fal primo evento e in parte scemante quindi la gravità del fatto, a provocare il coinvolgimento di più concorrenti. A nulla può valere, in sede di difesa, l’asserita mancata comunicazione del pericolo da parte di sistemi automatici di spotter, giacchè non comprovabili in questa sede. Inoltre, è naturalmente prevedibile e auspiucabile che in mancanza di periferiche accessorie quali più schermi, visori per la realtà virtuale o altri sistemi che aumentino il campo visivo e le capacità di percezione del conduttore, il concorrente mantenga una condotta di guida più accorta, in modo tale da poter evitare potenziali pericoli.

Violazione codice di condotta di guida art. 2, lett. b.

VIDEO/REPLAY

DECISIONI

Si commina a Maicol Benatti la sanzione della decurtazione di 3 (tre) punti in classifica [MEDIA+] + Inibizione alla sessione di qualifica per la prossima gara della medesima competizione quale sanzione accessoria per fatto avvenuto al primo giro.

  • RECLAMO N° CLM940
  • START/PRIMO GIRO
  • RECLAMANTE: Maicol Benatti
  • RECLAMATO/COINVOLTI: Alessandro Gallini

NOTE/DINAMICA

Manche 2, giro 1. Tamponamento per errore in fase di frenata da parte di Gallini all’approccio di curva 10. Il contatto provoca la deriva a esterno curva di Maicol Benatti e la perdita di più posizioni.

Violazione codice di condotta di guida art. 3, lett. e.

VIDEO/REPLAY

DECISIONI

Si commina a Alessandro Gallini la sanzione della decurtazione di 2 (due) punti in classifica [MEDIA-]. Violazione aggravata (da moderata+ a media-) quale sanzione accessoria per fatto avvenuto al primo giro, ma di entità minore.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTA e proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti al utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l’informativa.