SRL WTCR Series: All’Hungaroring sono Bivacqua e Daniele ad apporre i primi sigilli.

I 4.381 metri dello storico circuito dell’Hungaroring, Mogyoròd, hanno ospitato.oo scorso giovedi il primo appuntamento del campionato World Touring Car Cup targato SimRacingLeague sull’ormai nota piattaforma RaceRoom Experience.

Con ben 32 partecipanti a questa prima tappa, le 2 manche del circuito ungherese non potevano che preannunciarsi combattutissime come si apprezza già dalle qualifiche, con Bivacqua ad aggiudicarsi la prima pole stagionale davanti a Del Rio.

La prima delle due manche vede l’Audi di Del Rio conquistare la prima piazza in curva 1 ai danni del poleman Bivacqua, che però non demorde e dopo un accesa battaglia ruota a ruota lungo il t1 riesce a riprendersi la leadership, il tutto mentre a centro gruppo si verifica un tamponamento in ingresso di curva 2. Bivacqua imprime il suo passo costante e veloce e riesce ad aprire un gap di circa 2 secondi sulla coppia di Audi Ballardini-Del Rio, con quest’ultimo autore di un errore che gli costa la seconda posizione. Le accese lotte per il podio permettono il riavvicinarsi del gruppo formato da Stevanovic, Pace, Caserta e Stulic. Del Rio si riprende la posizione su Ballardini che commette un errore andando largo e perdendo anche la terza piazza in favore di Stevanovic su Honda. Caserta in netta rimonta si sbarazza prima di Pace e va poi all’attacco di Stulic senza riuscire però a sopravanzarlo. Manche 1 si chiude quindi con la vittoria schiacciante di Bivacqua su Hyundai i30 davanti all’audi di Ballardini e a Stevanovic su Honda.

Manche 2 con partenza a griglia invertita vede Wiesser partire al palo con Salvatore Daniele che riesce ad avere però un ottimo spunto dalla seconda piazza ed andare a prendersi la testa della corsa alla staccata di curva 1 davanti al compagno di squadra Caserta su Golf eea Pace, Wiesser, Del Rio, Stulic, Bivacqua e Stevanovic. Ballardini resta coinvolto nel groviglio di curva 1 ritrovandosi in 14esima posizione e costretto alla rimonta. Daniele riesce a guadagnare quel secondo di vantaggio che gli permette di gestire al meglio la sua corsa mentre Caserta e Del Rio battagliano per la seconda piazza con quest’ultimo che tenta l’attacco ma finisce per perdere la posizione su Daniele Pace.

Fa più fatica invece Bivacqua a risalire, grazie ad un Wiesser agguerritissimo che copre ogni linea di sorpasso ma si ritrova costretto a cedere il passo al pilota Hyundai intorno a metà gara. Wiesser perde la posizione anche su Stulic mentre Del Rio é purtroppo autore di un incidente che lo costringe al ritiro.

Ottima prestazione del Team Absolute Motorsport con la Vittoria di Salvatore Daniele davanti a Marcello Caserta ed un ottimo Daniele Pace in terza piazza mentre Bivacqua chiude solo decimo dopo un contatto con un pilota in fase di doppiaggio.

Il primo appuntamento é stato pertanto spettacolare e combattuto sotto ogni punto di vista, ma ha anche lasciato intendere che il livello in pista é di assoluto livello. Il WTCR torna all’Hungaroring il 18 Ottobre per un secondo appuntamento fissato per permettere la partecipazione agli assebti, quindi si volerà al Nurburgring per una sfida da non perdere.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTA e proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti al utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l’informativa.