ACI E-Sport Trofeo GT 2019 su iRacing. Gianni Vecchio è il primo campione federale!

Gli dei del simracing erano sicuramente a conoscenza che quella di ieri non era una gara come tutte le altre. Ed è così che i tanti spettatori che hanno assistito ieri alla finale del Trofeo GT 2019 di ACI E-Sport hanno potuto godere di uno spettacolo senza precedenti.

Gianni Vecchio del celebre Team Redline non tradisce le aspettative e va a conquistare il primo titolo iridato federale italiano sul simulatore iRacing. Una vittoria schiacciante, non già per quanto aveva dimostrato in semifinale, nè per la competitività dei suoi avversari – questi di livello assoluto – ma tanto per i nervi saldi e la tanta testa che pilota italiano residente in Germania ha saputo mettere nei 60 minuti che separavano dalla bandiera a scacchi.

Partito solo quinto dopo una qualifica che ha visto ben cinque piloti nello spazio di 97 millesimi, Vecchio ha scalato posizione dopo posizione, con sorpassi mai banali e sempre sorprendenti, come quando alla prima variante del diciannovesimo giro bruciava Lombardi e Sirica in un sol colpo. Nonostante ciò, Vecchio si è dimostrato campione di strategia, con fiammate improvvise alternate da una guida sapiente e votata al risparmio di carburante, quel fuel saving che gli ha permesso di rimanere in pista quel tanto che bastava per metetre 2 secondi tra lui e il gruppo degli iseguitori.

E proprio il gruppo alle sue spalle ha dato vita ad una gara fenomenale. Alessandro Bacchilega (SRC Squadra Corse), Dino Lombardi (Leo Racing Team) e Riccardo Massa (SRC Squadra Corse) hanno leteralmente fatto il vuoto dietro di loro, rimanendo incollati paraurti a paraurti per tutta la gara, quasi andando a sfidare le leggi della fisica.

Manca all’appello Marco Gabriele Nesi (SRC Squadra Corse), che arrivava vittorioso dalla seconda semifinale, ma che ieri è incappato in una giornata storta, con gara finita al 9° giro. Anche Moreno Sirica (Williams JIM eSports), gran protagonista della prima fase del torneo e delle prime battute della finale, deve arrendersi in quello che è stato sicuramente il momento topico dell’intera competizione: il pitstop: Sirica sbaglia completamente la velocità di ingresso in corsia box ed è costretto a scontare una penalità che lo mette definitavamente fuori da giochi.

Ma è impossibile fare tutti i nomi e raccontare tutte le emozioni di questa finalissima, se non rimandandovi ai risultati finali e al video della gara – che trovate in calce -, assolutamente da vedere e rivedere.

Sarà quindi Gianni Vecchio a presenziare alla premiazione dei Campioni ACI 2019 del prossimo 7 febbraio, oltre che a guadagnarsi due posti per prossimo Gran Premio d’Italia del Campionato del MOndo di Formula Uno.

Vi lasciamo quindi al video della gara, trasmesso ieri in diretta da SimracingleagueTV, con l’eccezionale commento di Giancarlo Granalli e Marco Barbanera e ospite in studio Renzo Olivieri, tester ufficiale di iRacing.com e una delle due voci spotter italiane ufficiali del simulatore.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Translate »