Questa sera a Imola, il Campionato Italiano Formula 3 ACI ESport avrà il suo campione.

Sul circuito del Santerno, Marco Gabriele Nesi e Keith Camilleri si giocano il campionato, ma per il pilota SRC Squadra Corse potrebbe trattarsi di una formalità. 

L’ultimo appuntamento del Campionato Italiano Formula 3 E-Sport 2020 di ACI ESport su iRacing incoronerà il campione. Così è stato deciso nell’ultima gara di Suzuka, con quella cocente penalità inflitta dai commissari di gara in qualifica che Marco Gabriele Nesi ha dovuto di fatto accettare e che non gli ha permesso di chiudere i giochi in anticipo. 

Escluso dalla corsa Giorgio Zegretti, è invece ancora matematicamente in grado di rompere le uova nel paniere al fortissimo pilota SRC Squadra Corse l’alfiere dei V-RIG KC Racing eSports Keith Camilleri, che con le sue due ottime manche in Giappone si è piazzato a 24 punti dal leader in classifica. Punti che se possono sembrare pochi rispetto quelli ancora in palio, aumentano a dismisura in forza dello scarto del peggior risultato. Ecco che quindi Camilleri è obbligato alla gara della vita, giacchè solo la vittoria in manche 1 – oppure una seconda posizione, ma con i punti bonus della pole e giro veloce in saccoccia –  potrà permettergli di arrivare all’ultima manche con un lumicino di speranza. Parallelamente, un gran chelem nella prima manche permetterebbe a Nesi di festeggiare con mezz’ora di anticipo il titolo tricolore.

Le prequalifiche della scorsa settimana hanno comunque visto un Nesi in gran forma. Il leader in classifica ha fatto segnare il tempo di 1:36,096, dando mezzo secondo al suo diretto inseguitore che ha fermato invece il cronometro sul 1:36,598. Nel mezzo Zegretti, determinato a chiudere in bellezza il suo splendido campionato, e gli altri due piloti SRC Emanuele Petri e  Riccardo Massa che dovranno fare da scudieri al loro teammate e proteggerlo dallo squadrone V-RIG dell’altro Camilleri, Kurt, e Brandon Tabone.

Ricordiamo che palio vi è il titolo di Campione Italiano Formula 3 E-Sport e l’opportunità offerta da Formula X Italian Series di partecipare ad una giornata di test e ad una gara reale della serie, oltre che i premi offerti dai partners di Sim Race Components e Wave Italy, consistenti in postazioni e pedaliere high-end destinate al simracing.

L’ultimo round di Imola chiude definitivamente i primi due campioanti federali ACI ESport nella storia del nostro paese. Sarà un evento da non perdere quello che andrà in scena a partire dalla 21:30 sui canali Youtube e sulle pagine Facebook di ACI EsportSimracingleague, con la telecronaca di Giancarlo Granalli e Stefano Conte, mentre a partire dalle 22.00 in diretta anche su MsMotorTV canale 228 di Sky.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Translate »