Trofeo Sport TT Cup 2020 ACI ESport. Valerio Gallo conquista la prima sessione delle eliminatorie.

Il pilota Williams Esports il più veloce nelle eliminatorie di mercoledì. Mirko Canziani degli Executive Project segna il secondo tempo. Terzo tempo per Giorgio Mangano.

Con la sessione di eliminatorie di ieri sera – alla quale seguirà quella di oggi -, è andato in scena il primo atto del  Trofeo Sport TT Cup 2020 ACI ESport. la prima competizione federale su Gran Turismo Sport, il sim targato Polyphony Digital e sviluppato esclusivamente per piattaforma PlayStation 4.

Oltre 220 iscritti e nomi importanti nel panorama nazionale e internazionale. Queste le premesse della vigilia, che non hanno poi tradito le aspettative. Nei soli trentaminuti a disposizione, è stato Valerio Gallo, del team Williams ESports, a far segnare il miglior tempo sul circuito “virtuale” del Lago Maggiore, nella sua configurazione Grand Prix, fermando il cronometro sul 2:01.632, unico, insieme a Mirko Canziani degli Executive Project, e a Giorgio Mangano, anch’egli Williams Esports, a scendere sotto il 2 e 02. 

Ma se Gallo, aka Williams_BRacer, e Mangano, aka Williams_Gio, non sono certo una scoperta di oggi, giacchè da tempo saldamente nell’olimpo delle competizioni internazionali FIA su GtSport, il risultato di Mirko Canziani, aka ExP_DesmoGiec, è stato sicuramente il meno atteso, a dimostrazione che questo torneo può riservare più di una sorpesa e scoprire più di un telento.

Non dimentichiamo, infine, l’altro fortissimo pilota titolato FIA, Ivan Pusceddu, aka Musto_Thunder98, dei Musto GD E-Sports, “solo” 17°, ma con un tempo, 2.02.960, che, potenzialmente, può permettergli di accedere alla prossima fase.

E se gli Executive Project riescono a piazzare altri tre piloti nella momentanea top ten, Andrea Gentile (ExP_kimi-ita-71), Luca Lazzari (ExP_Luca) e Andrea Aliberti, quest’ultimo proveniente dall’academy ExP, bisogna fare strema attenzione a calibri come Marco Busnelli dei Triple A ESports e Nicola Palmieri dei GTOnline, che hanno fatto segnare tempi veramente molto interessanti. Come loro, bisognerà non perdere d’occhio Matteo Sassi dei Cobra Racing GT e Carlo Alberto Vudafieri dei GTSR Swiss Racing.

In ogni caso, si dovrà necessariamente attendere sino alle 23 di questa sera per avere il quadro definitivo e conoscere i nomi dei 48 concorrenti che parteciperanno ai quarti di finale della prossima settimana. 

Saranno poi solo 24 i concorrenti che potranno accedere alle due semifinali, e contendersi la possibilità di giocarsi la finalissima del 18 novembre sul Monza ENI Circuit. E proprio come i precedenti trofei, ACI Sport celebrerà il vincitore con la consegna di un premio durante l’evento di Premiazione dei Campioni ACI Sport 2020.

SimracingleagueTV trasmetterà in live streaming sul suo canale youtube e sulla sua pagina Facebook semifinali e finalissima. 

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Translate »