Le prequalifiche del Campionato Italiano ACI ESport Prototipi su iRacing al giro di boa. Comanda Costantini

Apex Racing Team, Mivano Simracing, SRC Squadra Corse e MAG-Performance SRT protagonisti della prima parte delle prove di ammissione e categorizzazione.

A META’ STRADA

Il Campionato Italiano ACI ESport Prototipi 2021 su iRacing è iniziato questo lunedì con la sua fase più delicata, le prequalifiche. Sette giorni per raggiungere l’obiettivo di conquistare un posto nella categoria PRO, che permetterà di gettarsi alla conquista del primo titolo di Campione Italiano ESport Prototipi messo in palio da ACI Sport, settore ESport.

Mentre sono diventi 22 i team partecipanti, per un totale di 78 piloti che in queste ore stanno mettendo a dura prova le loro Dallara P217 al Monza ENI Circuit, la classifica che finora si è delineata vede Michele Costantini di Apex Racing Team saldamente al comando, con il tempo di 1:34.681, con un discreto vantaggio, circa mezzo secondo, sul suo diretto “inseguitore”, Sacha Gorle’ dei Mivano Simracing Everyeye.it. Mivano che piazzano altri due piloti nella top ten, Ludwig Ghidi ed Enzo Canta, lanciando un equivocabile segnale algi avversari. Tempi importanti anche per Francesco Panetta e Luca Morelli degli SRC Squadra Corse e per i due alfieri MAG-Performance SRTMatteo Graziano e Matteo Calestani

CI ESPORT PROTOTIPI – PREQUALIFICHE
PosPILOTATEAMAUTOBEST Lap
1Michele COSTANTINIApex Racing TeamDallara P2171:34.681
2Sacha GORLE’Mivano Simracing Everyeye.itDallara P2171:35.132
3Francesco PANETTASRC Squadra CorseDallara P2171:35.232
4Luca MORELLISRC Squadra CorseDallara P2171:35.264
5Matteo GRAZIANOMAG-Performance SRTDallara P2171:35.445
6Niko PASOLINISRC Squadra CorseDallara P2171:35.449
7Ludwig GHIDIMivano Simracing Everyeye.itDallara P2171:35.490
8Matteo CALESTANIMAG-Performance SRTDallara P2171:35.506
9Enzo CANTAMivano Simracing Everyeye.itDallara P2171:35.553
10Luca FIORAVANTIDRS Wave ItalyDallara P2171:35.673

La strada è però ancora lunga, dal momento che si avrà tempo sino al 28 febbraio per mettere a segno giri veloci e la sfida, quella vera, sarà per le posizioni che contano, vale a dire la trentesima, che vale l’accesso in PRO, e la sessantesima, l’ultima a garantire la partecipazione al campionato.

UN LUNGO PERCORSO
 

Ricordiamo che la manifestazione si aprirà a Silverstone il 16 marzo per la categoria PRO e il 18 marzo per quella AMATORI. A seguire Twin Ring Motegi, Le Mans, Imola, Barcellona e, infine Monza, dove, l’8 giugno, sarà incoronato il Campione Italiano ESport Prototipi 2021 iRacing, titolo che verrà consegnato alla premiazione dei campioni dell’automobilismo ACI 2021.

Tanti e sostanziosi i premi messi in palio, come la pedaliera professionale WAVE IMPETUS MONZA e un’esperienza esclusiva sul nuovissimo simulatore GT, Ghepard Maranello,offerti da WAVE Italy  o un cambio e un freno a mano per simulatore COMBO SET – AKINA AND PIKES della sua serie IGNITION offerto da 3DRap.it o, ancora, la MTS Experience, l’opportunità di passare un giorno in pista insieme al team MTS e di apprendere da un pilota professionista e dal team di ingegneri i segreti e le tecniche per aumentare le performance del veicolo per poi utilizzarle nelle gare virtuali, offerto da Motorsport Technical School.

Tutte le gare saranno trasmesse, anche in TV, sui canali ufficiali ACI Sport e quelli dell’organizzatore.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Translate »