Al via le prequalifiche del Campionato Italiano ACI ESport Prototipi su iRacing. Sono 16 i team in pista.

A Monza, 60 piloti nella prima sfida della stagione. Obiettivo categoria PRO. 

16 TEAM AL TEMPIO DELLA VELOCITA’

Apex Racing Team, ATK SIMRACING, Brescia eSports, Cairoli Racing, CoDeGa Squadra Corse, eRacing Team, ESC Horizon, GRT Esport Team, MAG-Performance SRT, Mivano Simracing Everyeye.it, PND Racing Team, Revolution Simracing, Scuderia Italiana Simulazioni, Sikania Endurance Motorsport, SRC Squadra Corse e Versilia Racing Team. Sono questi i team, ai quali si aggiungono diversi piloti privati, che a partire dalle 13 di domani 22 febbraio si affronteranno a suon di giri veloci al Monza ENI Circuit, con lo scopo di guadagnarsi un posto nella categoria PRO del Campionato Italiano ESport Prototipi 2021 su iRacing. La nuova manifestazione indetta da ACI Sport, settore ESport che consegnerà alla storia il primo titolo di Campione Italiano ESport Prototipi iRacing.

Si avrà tempo quindi sino al 28 febbraio per limare decimi sulla propria Dallara P217, dal momento che quella data segnerà il termine della fase di ammissione e categorizzazione e i piloti saranno suddivisi IN PRO e AMATORI, in base ai loro tempi e al numero massimo di vetture, tre, che potrà schierare ciascuna scuderia. Le iscrizioni alla competizione rimarranno comunque aperte sino al 26 febbraio.

Per l’occasione, il Campione Italiano Formula 3 ESport 2020, Marco Nesi, è salito a bordo della sua LMP2 e ci mostrato i segreti del tempio della velocità. 

Il campionato partirà a Silverstone il 16 marzo per la categoria PRO e il 18 marzo per quella AMATORI. Le altre prove si terranno al Twin Ring Motegi, Le Mans, Imola, Barcellona e, infine Monza. Le gare dureranno un’ora ciascuna, anticipate da una sessione di qualifica e seguite dalla direzione gara in tempo reale.  

 

CAMPIONE A GIUGNO

Da Monza a Monza. La gara brianzola dell’8 giugno incoronerà il Campione Italiano ESport Prototipi 2021 iRacing, titolo che verrà consegnato alla premiazione dei campioni dell’automobilismo ACI 2021. Inoltre, grazie alla partnership tra l’organizzatore, Simracingleague.it, e alcune aziende leader di settore del motorsport reale e simulato, saranno tanti e sostanziosi i premi messi in palio per la manifestazione, come la pedaliera professionale WAVE IMPETUS MONZA e un’esperienza esclusiva sul nuovissimo simulatore GT, Ghepard Maranello,offerti da WAVE Italy  o un cambio e un freno a mano per simulatore COMBO SET – AKINA AND PIKES della sua serie IGNITION offerto da 3DRap.it o, ancora, la MTS Experience, l’opportunità di passare un giorno in pista insieme al team MTS e di apprendere da un pilota professionista e dal team di ingegneri i segreti e le tecniche per aumentare le performance del veicolo per poi utilizzarle nelle gare virtuali, offerto da Motorsport Technical School.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Translate »