La Dallara P217 torna nel secondo Campionato Italiano ESport Prototipi su iRacing

Dopo il successo dell’edizione 2021, torna il C.I. Prototipi di ACI ESport. Tante le novità.

TORNA LA P217

Si sono aperte oggi le preiscrizioni per l’edizione 2022 del Campionato Italiano ACI Esport Prototipi dedicato Dallara P217 su iRacing, che torna prepotentemente dopo il successo riscosso la passata stagione.

Il campionato, organizzato dal Simracingleague.it, permetterà ai 40 piloti che riusciranno a passare la dura prova delle prequalifiche di lottare per il titolo iridato, nel 2021 conquistato da Sacha Gorlè di SRC Mivano Simracing. Ma i 40 piloti in pista, anzichè i 30 del 2021, sono solo la prima delle differenze dal precedente format. Oltre l’abolizione delle due categorie, PRO e AM, le prequalifiche sono state profondamente rivoluzionate, con soli quattro giorni a disposizione e su due diversi tracciati, Monza il 26 e il 29, Imola il 27 e il 30 gennaio. Varrà la somma dei migliori tempi fatti segnare su ciascun circuito. Il limite di membri di un ciascun team che potranno accedere alla competizione passerà da tre a quattro.

Le altre due novità sono l’introduzione della patente a punti, già utilizzata nello scorso Campionato Italiano ESport FX2000 e, soprattutto, l’obbligo di utilizzo di una webcam, che sarà il vero surplus della competizione, con camera puntata sul pilota che permetterà non solo il suo immediato riconoscimento per la direzione gara, ma potrà essere utilizzata durante il broadcasting. Invariata invece la lunghezza della qualifica, con 4 giri a disposizione, e della gara, che rimane di un’ora. 

Il calendario vede subito l’esordio di due nuovi traccaiti rispetto il 2021, Il Glen in versione Classic Boot e Daytona, nel layout Road Course. Le prime due gare si terranno il 15 febbraio e il 1° marzo, quindi ci si sposterà dagli States all’italia, con Monza  e Imola il 15 e il 29 marzo. In Francia, a Le Mans, si andrà il 12 aprile, per poi spostarsi a Spa, in Belgio. L’atto finale si terrà il 10 maggio a Silverstone.

Tutte le gare del Campionato Italiano ACI ESport Prototipi 2022 saranno trasmesse in diretta su ACI Sport TV canale 228 di SKY, oltre che sul canale Youtube ACI Sport e sulla pagina Facebook dedicata al Esport. Live raggiungibili anche sui social media dell’organizzatore, Youtube e Facebook. Al commento Ivan Nesta, Marco Barbanera, Matteo Marranini e Simone Altrocchi, con il commento tecnico di Marco Nesi e Stefano Conte.

La pagina ufficiale, da dover poter scaricare il modulo di iscrizione, è disponibile a questo indirizzo.

IL MONTEPREMI

Grazie alla partnership tra Simracingleague.it e alcune aziende leader di settore, saranno diversi i premi in palio. 

Per il primo classificato, che sarà incoronato Campione Italiano e invitato alla premiazione dei campioni dell’automobilismo ACI 2022 per la consegna, Il partner 3DRap.it, azienda italiana leader nella produzione digitale e di prototipi, con progettazione e realizzazione di prodotti con la tecnologia industriale 4.0 ed esperta nel settore del simracing – offre la sua nuova pedaliera nGasa del valore di € 578,00, oltre che 150 iRacing Dollars offerti dall’organizzatore.

Il secondo in classifica riceverà dal partner Sim Race Components, azienda italiana leader di mercato nella progettazione e produzione di postazioni e accessori per piloti virtuali, dal neofita fino al professionista, una postazione di guida SRC-Plus Blackcode del valore di € 479,00.

Il partner WAVE Italy, azienda fondata a Maranello, luogo che vanta una prestigiosa e appassionata tradizione automobilistica e di Motorsport, a capo di un team di professionisti che si occupano con entusiasmo, dedizione e competenza di tutte le fasi di realizzazione dei simulatori di guida: hardware, software, design, meccanica, motion, controllo e sicurezza – offre al terzo classificato lo sconto sull’acquisto di una pedaliera Impetus Imola o Monza del valore di oltre € 1.600.

Trovate gli altri premi, sino all’8° classificato, nel regolamento della competizione.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »