Antonio Giovinazzi guest driver a Monza nel Campionato Italiano Formula 3 ACI E-Sport.

Il pilota tarantino utilizzerà la pedaliera Wave Force Monza, la stessa messa in palio da Wave Italy per la competizione.      

Sarà Antonio Giovinazzi, pilota Alfa Romeo e Ferrari e protagonista della stagione di Formula 1 2019 a bordo dell’Alfa Romeo Sauber, lo special guest driver del primo appuntamento brianzolo del Campionato Italiano Formula 3 ACI E-Sport. Ad annunciarlo è la stessa ACI Sport nel suo comunicato odierno e il partner Wave Italy, con una nosta stampa:

Wave Italy è Partner dei due nuovi e ufficiali Campionati Italiani di Sim Racing, GT E-Sport e F3 E-Sport, voluti dall’Automobile Club d’Italia e realizzati tramite il lavoro dalla sua speciale Commissione E-Sport.
L’azienda, le cui varie attività comprendono l’allenamento di piloti reali e professionisti sugli speciali simulatori Wave Apex della sua struttura a Verona, avrà in gara anche il proprio Driver Coach, Marco Zipoli, nel campionato di Formula 3, al via questo mercoledì sera.

A testimonianza dell’alto livello dei partecipanti, basti notare che i primi 25 driver, quelli appunto dello split 1, sono racchiusi in soli 6 decimi, comprendendo anche nomi importanti come quelli di Raffaele Marciello (Blancpain GT), Riccardo Azzoli (ex pilota reale F3) e Mattia Drudi (ufficiale AudiGT e pilota Formula E).

Per il Team, ma per tutti gli appassionati, la bellissima notizia è la conferma della partecipazione di Antonio Giovinazzi, che in gara utilizzerà proprio una pedaliera Wave Force Monza, uguale a una di quelle messe in palio da Wave Italy per il Campionato.

Appuntamento questa sera alle 21.30 sul Canale 228 di Sky, Il canale Youtube e la Pagina FB di Simracingleague.it

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTA e proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti al utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l’informativa.