Campionato Italiano Gran Turismo ACI E-Sport. E’ il momento di Spa, ma tante le incognite.

Le due Audi del team Williams più veloci in prequalifica, con SRC Squadra Corse a un passo con le sue McLaren. Ma un corposo update del simultore potrebbe mischiare le carte in tavola.

Il terzo round del Campionato Italiano Gran Turismo E-Sport 2020 di ACI -E-Sport su iRacing è sicuramente tra quelli più attesi. All’iconicità del circuito delle Ardenne, alla spettacolarità delle gare che è capace di offrire e all’indubbia sua difficoltà tecnica si unisce però qualcosa di inatteso: iRacing si aggiorna, come era prevedibile al termine della seconda stagione ufficiale, ma lo fa con modifiche profonde e tutte da scoprire. Maggior grip al suo modello di pneumatici, miglior risposta ai comandi e, parebbe, ridotta velocità di punta delle sue vetture per avvicinarle sempre più alle controparti reali.

Ed è per questo che il 2:16,762 fatto segnare da Mario Bertolotti dei Williams Jim Esport duranete le prequalifiche non è più un tempo di riferimento, come potrebbe non esserlo il piccolo dominio dell’Audi R8 nelle prime due gare del campionato. Sotto i 2 minuti e 17 secondi anche Moreno Sirica (Williams Esports) e Rocco Barone (VRS Coanda Simsport), con il terzetto SRC Squadra corse composto da Emanuele Petri, Camillo Pezzoli e Massimo Carbognani immediatamente a ridosso.

Nei box vi è quindi fermento. Si usano questi ultimi scampoli di tempo per riprendere confidenza con la propria vettura e per testarne nuovamente i limiti. Dino Lombardi del Leo Racing Team comanda la classifica generale a poche lunghezze da Petri, con Niko Pasolini (SRC Squadra Corse) in terza posizione, ma oggi, è evidente, tutto può accadere.

Guest driver anche per l’appuntamento belga, la giovane promessa ACI Sport Lorenzo Ferrari, pilota Formula 4 e oggi a bordo di Mercedes AMG GT3.

Un evento da non mancare quello che andrà in onda stasera alle 21:30 su MsMotorsTV Canale 228 di Sky, sul canale Youtube e sulle pagine Facebook di ACI Esport e Simracingleague, con la telecronaca di Giancarlo Granalli e Stefano Conte. 

Ricordiamo che la competizione, unica per il simracing italiano e internazionale, mette in palio il primo titolo di Campione Italiano Gran Turismo E-Sport e l’accesso al diciassettesimo Supercorso Federale ACI Sport destinato ai migliori giovani piloti italiani nel settore della velocità in circuito. Partenrs della manifestazione Sim Race Components e Wave Italy con i premi messi in palio.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTA e proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti al utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l’informativa.