Campionato Italiano Gran Turismo ACI E-Sport. Penultimo atto a Bathurst con un posto per tre.

Con lo scarto di un risultato, la classifica arride ai Leo Racing Team con Ugolotti e Lombardi in testa a pari punti. Ma SRC Squadra Corse è pronta a rispondere con un D’Acunto tutt’altro che fuori gioco.

Il titolo di Campione Italiano Gran Turismo ESport 2020 non sarà conquistato con un gara di anticipo. Lo dice la matematica a poche ore dal penultimo round di Mount Panorama, in Australia. Matteo Ugolotti e Dino Lombardi comandano la classifica generale entrambi con 174 punti, marcati stretti da Marco D’Acunto a 150. La stessa matematica, calcolando lo scarto del peggior risultato dell’intero campionato, sembra penalizzare l’altro pilota SRC Squadra Corse, Emanuele Petri,  quarto in classifica a cinque lunghezze da D’Acunto. 

I punti in palio sono tuttavia ancora tanti e gli infidi muretti di Bathurst saranno il miglior banco di prova per tutti i protagonisti prima del gran finale di Monza. E’ infatti nutritissimo il gruppo degli inseguitori, con gli SRC Niko Pasolini, Massimo Carbognani, oltre a Rocco Barone, VRS Coanda Simsport, tutti a quota 144, mentre lprequalifiche della scorsa settimana hanno fornito responsi contrastanti, con la Mclaren di Riccardo Lamoglie più veloce di tutti e con Mario Bertolotti, Williams Jim Esports su Audi, e la new entry Maicol Benatti, Leo Racing Team su Ferrari, a completare le prime tre posizioni virtuali.

Una gara imperdibile, quindi, quella che andrà scena a partire dalla 21:30 sui canali Youtube e sulle pagine Facebook di ACI Esport e Simracingleague, e dalle 22:00 su su MsMotorTV Canale 228 di Skycon la telecronaca di Giancarlo Granalli e Stefano Conte.

Ricordiamo che il Campionato Italiano Gran Turismo E-Sport 2020 mette in palio il primo titolo di Campione Italiano Gran Turismo E-Sport e l’accesso al diciassettesimo Supercorso Federale ACI Sport destinato ai migliori giovani piloti italiani nel settore della velocità in circuito. Partenrs della manifestazione Sim Race Components e Wave Italy con i premi messi in palio.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Translate »