Campionato Italiano ACI ESport Gran Turismo su iRacing. Da oggi le prequalifiche a Imola.

Oltre 90 piloti e 24 Team iniziano l’avventura che porterà al titolo iridato. 

A IMOLA per… TURISMO

Alle 17.00 in punto di oggi, 3DRap Squadra CorseAbsolute MotorsportATK SimracingCairoli RacingDrive Game Seat Racing TeamDRS Wave ItalyFach Auto Tech SimracingFarasimtechFastLane eRacing TeamFRS Reparto CorseGRT Esport TeamGTS Racing TeamKGT Sim RacingKronos Squadra Corse, LR Racing TeamMAG-Performance SRTML55 Squadra CorseNorth Sim RacingProDrive eSportSikania Endurance MotorsportSim Stickers ACoR Racing, SRC Squadra CorseVersilia Racing TeamVRS Coanda Simsport, oltre che diversi piloti che parteciperanno privatamente, scenderanno in pista sul Circuito Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola per la prima fase del Campionato Italiano ESport Gran Turismo 2021 su iRacing, il grande evento di ACI Sport, settore ESport, dopo quello iniziato a Febbraio con i Prototipi, che proclamerà il nuovo Campione Italiano ESport Gran Turismo sul simulatore americano.

Le prequalifiche, che si protrarranno sino alla domenica di Pasqua compresa, eleggeranno i 60 piloti – suddivisi in categorie PRO e AMATORI in base ai loro tempi e al numero massimo di membri di ciascun team – che avranno accesso al campionato e potranno iniziare a prepararsi per l’esordio del 20 e del 22 aprile. Le auto disponibili sono le “magnifiche sette” offerte dal simulatore: Audi R8 LMS, BMW M4 GT3, Ferrari 488 GT3, Ford GT GT3, Lamborghini Huracán GT3 EVO, McLaren MP4-12C GT3 e la Mercedes AMG GT3. Gettonatissimo, come nella scorsa edizione, il bolide dei quattro cerchi, seguito dalla Lamborghini, ultima release degli sviluppatori. Non si devono però sottovalutare McLaren e Ferrari, dal momento che i giochi si aprono si a Imola, ma ad attendere i contendenti vi saranno quest’anno sfide sicuramente toste, dove le caratteristiche di ciascuna vettura potranno rivelarsi di grande aiuto. In calendario, dopo la prima di Monza, l’organizzatore ha inserito Phillip Island, Brand Hatch e Zolder. Una pausa, se così si può definire, sul circuito belga di Spa e quindi un nuovo ostacolo a Zandvoort. L’appuntamento finale, quello che decreterà il campione italiano, vedrà invece il ritorno a Imola. 

Per l’occasione, il Campione Italiano Formula 3 ACI ESport 2020, Marco Nesi, è salito a bordo di una Ferrari 488 GT3 e ci ha mostrato i segreti del circuito che nel tempo si è guadagnato il nome di “piccolo Nurburgring”

CAMPIONE D’ESTATE
 

Il 13 luglio 2021 a Imola verrà incoronato il nuovo Campione Italiano ESport Gran Turismo 2021 su iRacing, titolo che verrà consegnato alla premiazione dei campioni dell’automobilismo ACI 2021. Inoltre, grazie alla partnership tra l’organizzatore, Simracingleague.it, e alcune aziende leader di settore del motorsport reale e simulato, saranno tanti e sostanziosi i premi messi in palio per la manifestazione, come la pedaliera professionale WAVE IMPETUS IMLA e un’esperienza esclusiva sul nuovissimo simulatore GT, Ghepard Maranello,offerti da WAVE Italy  o un cambio e un freno a mano per simulatore COMBO SET – AKINA AND PIKES della sua serie IGNITION offerto da 3DRap.it o, ancora, la MTS Experience, l’opportunità di passare un giorno in pista insieme al team MTS e di apprendere da un pilota professionista e dal team di ingegneri i segreti e le tecniche per aumentare le performance del veicolo per poi utilizzarle nelle gare virtuali, offerto da Motorsport Technical School.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »