Campionato Italiano ACI ESport Prototipi iRacing. Tutto pronto per Motegi.

 Dopo Silverstone, Gorlè e Costantini chiamati a confermarsi in Giappone.
Ma attenti alle spalle!

TWIN DRIVERS MOTEGI

Secondo appuntamento per la categoria PRO del Campionato Italiano ESport Prototipi 2021 su iRacing, questa volta in terra nipponica. Il Twin Ring Motegi poco si adatta alle caratteristiche della veloce Dallara P217 e proprio per questo motivo sarà probabilmente un round molto importante. Ci vorranno nervi saldi e sopratutto grande attenzione per uscirne indenni. Capacità che dovrà dimostrare prima di tutti Sacha Gorlè, che a Silverstone ha portato i Mivano Simracing Everyeye.it sul gradino più alto del podio, e poi Michele Costantini, che, secondo in terra inglese, dovrà evitare la fuga dell’avversario. Il pilota Apex Racing Team, migliore, lo ricordiamo, durante le prequalifiche, è atteso a dare infatti una ferma risposta.

Su un tracciato dove i sosprassi potranno nascondere molte insidie, sarà necessario sicuramente partire bene e, possibilmente, davanti. Occhio quindi al poleman, che questa sera potrebbe essere colui che avrà una chance in più. Chanche che vuole sicuramente giocarsi anche Luca Morelli degli SRC Squadra Corse, sfortunatissimo all’esordio, quando a pochissimi metri dal traguardo, causa la fine del carburante, si è visto scippare la terza posizione dall’altro alfiere Mivano, Ludwig Ghidi.

Il campionato è però giovane e non si può non gettare un occhio al resto di un field che conta nomi come Matteo Calestani e Matteo Graziano. I due piloti MAG-Performance SRT hanno chiuso la scorsa gara in quinta e sesta posizione, non molto distanti dal gruppo di testa. 

Diamo uno sguardo a come è andata due settimane fa con la sintesi di Maurizio Cairoli.

DOVE LA VEDO?

La gara di questa sera avrà una copertura televisiva completa, con ACI Sport TV che trasmetterà in diretta sia sul canale 228 di SKY e sia sul suo canale Youtube, oltre che sulla sua pagina Facebook dedicata all’Esport. Live raggiungibili anche sui social media dell’organizzatore, Youtube e Facebook. La telecronaca sarà curata da Ivan Nesta, con commento tecnico di Marco Barbanera e Marco Nesi.

Ricordiamo anche le partnership, con il main sponsor WAVE Italyazienda fondata a Maranello, luogo che vanta una prestigiosa e appassionata tradizione automobilistica e di Motorsport, a capo di un team di professionisti che si occupano con entusiasmo, dedizione e competenza di tutte le fasi di realizzazione dei simulatori di guida, e i partner 3DRap.it, azienda italiana leader nella produzione digitale e di prototipi, con progettazione e realizzazione di prodotti con la tecnologia industriale 4.0 ed esperta nel settore del simracing, e Motorsport Technical School, la prima scuola di formazione tecnica nel Motorsport che nasce per soddisfare l’esigenza delle squadre corse di reperire figure professionali altamente specializzate per aumentarne professionalità e competenze.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Translate »