Campionato Italiano ACI ESport Gran Turismo iRacing. Stasera l’esordio al Tempio della Velocità.

 Si ricomincia da Monza, dove nel 2020 è stato consegnato il primo titolo iridato ESport della storia del simracing italiano.

IN BRIANZA PER… TURISMO

Si comincia! Questa sera andrà in scena a Monza la gara d’esordio del Campionato Italiano ESport Gran Turismo 2021 su iRacing per la categoria PRO, con la classe regina finalmente sotto i riflettori. Audi, Lamborghini e McLaren sono i marchi che la fanno da padrone in entrambe le categorie, con una sola Ferrari e priva di Mercedes e Ford

Quindi, dopo una settimana di prequalifiche sul Circuito Internazionale Enzo e Dino ferrari di Imola, Patrick SelvaRocco Barone dei VRS Coanda Simsport, Emanuele Petri, Camillo Pezzoli e Alessandro Bacchilega di SRC Squadra Corse, e nondimeno Moreno Sirica e Mario Bertolotti di Williams Esports, saranno chiamati a dimostrare le loro qualità nel bel mezzo di un field formato da piloti di assoluto spessore.

Ma questi sono solo alcuni dei nomi che alle 21 di stasera, dopo settimane di preparativi e di sudio delle strategie, potranno aprire i box e mettere le proprie vetture in pista. Non sono certo da sottovalutare i due alfieri Farasimtech, Alessandro Gallini e Filippo Cristini, così come Maurizio Naselli di A.K.R. Raptor e Andrea Salvi di Absolute Motorsport Acelith Simracing. A questi vanno probabilmente aggiunti quei piloti che, forti di un tempo comunque valido a qualficarsi, si sono “nascosti” ai riflettori, come Max Bartolotta di 3DRap Squadra Corse o i due forti piloti MAG-Performance SR, Nick Madsen e Michael Schlax. Insomma, bisognerebbe citarli tutti, dal momento che, almeno stando ai tempi fatti segnare i prequalifica, sono separati da poco più di un secondo.

Vediamo come è andata nel servizio di Maurizio Cairoli.

GT E TV

La gara di questa sera avrà una copertura televisiva completa, con ACI Sport TV che trasmetterà in diretta sia sul canale 228 di SKY e sia sul suo canale Youtube, oltre che sulla sua pagina Facebook dedicata all’Esport. Live raggiungibili anche sui social media dell’organizzatore, Youtube e Facebook. La telecronaca sarà curata da Ivan Nesta e Marco Barbanera, con il commento tecnico di Marco Nesi, campione italiano Formula 3 Esport su iRaicng nel 2020.

GLI SPONSOR

Come per il Campionato Italiano ACI ESport Prototipi, anche il Campionato Gran Turismo godrà della partnership di alcune aziende leader di settore del motorsport reale e simulato. 

Il main sponsor, WAVE Italy – azienda fondata a Maranello, luogo che vanta una prestigiosa e appassionata tradizione automobilistica e di Motorsport, a capo di un team di professionisti che si occupano con entusiasmo, dedizione e competenza di tutte le fasi di realizzazione dei simulatori di guida: hardware, software, design, meccanica, motion, controllo e sicurezza – offre una pedaliera professionale WAVE IMPETUS IMOLA, oltre che a sconti su prodotti del suo catalogo. In palio, inoltre, un’esperienza esclusiva sul nuovissimo simulatore GT, Ghepard Maranello, presso una delle sedi Wave Italy, Maranello o Verona con assistenza del coach professionale per Training Piloti.

Il partner 3DRap.it – azienda italiana leader nella produzione digitale e di prototipi, con progettazione e realizzazione di prodotti con la tecnologia industriale 4.0 ed esperta nel settore del simracing – offre un cambio e un freno a mano per simulatore COMBO SET – AKINA AND PIKES della sua serie IGNITION, oltre che a scontistiche da utilizzare sul suo sito di e-commerce.

Il partner Motorsport Technical School – la prima scuola di formazione tecnica nel Motorsport che nasce per soddisfare l’esigenza delle squadre corse di reperire figure professionali altamente specializzate per aumentarne professionalità e competenze – offre la MTS Experience, l’opportunità di passare un giorno in pista insieme al team MTS e di apprendere da un pilota professionista e dal team di ingegneri i segreti e le tecniche per aumentare le performance del veicolo per poi utilizzarle nelle gare virtuali.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »