Campionato Italiano ACI ESport Prototipi iRacing. Costantini trionfa anche a Le Mans. In AM vince Sgro’

 L’alfiere Apex Racing Team bissa e si lancia in classifica.
In AM ancora Kronos, ma con Antonino Sgro’ 

COSTANTINI FA SUA LE MANS

Il terzo round del Campionato Italiano ESport Prototipi 2021 su iRacing conferma Michele Costantini del Apex Racing Team sul gradino più alto del podio mentre il belga Sacha Gorlè del Mivano Simracing Everyeye.it chiude in piazza d’onore, così come successo sul tracciato di Motegi due settimane fa. Ludwig Ghidi, compagno di squadra di Gorlè, dopo due terzi posti consecutivi nella serie, è per la prima volta fuori dal podio.

In questa uscita si corre sullo storico circuito di Le Mans. Le qualifiche già offrono un’idea di quello che sarà il canovaccio della gara con Costantini che conquista la pole position fermando il cronometro a 3’27”594, quasi mezzo secondo dopo c’è il rivale Gorlè. Il sim driver italiano parte bene e scappa via dopo lo spegnimento dei semafori con solo Gorlè capace di tenerne il passo. Intanto più indietro si accende la bagarre tra Morelli (SRC Squadra Corse) e Ghidi per la terza posizione, una battaglia che regalerà emozioni fino alle ultime fasi di gara. Anche per la quinta posizione è lotta aperta tra Graziano (Mag Performance SRT), Fioravanti e Mautone (DRS Wave Italy) con questi ultimi due che si prendono qualche rischio di troppo ed escono fuori dai giochi dopo un contatto.

Passato il primo quarto di gara c’è l’errore di Sacha Gorlè che, nella speranza di poter recuperare terreno dal capofila, sbaglia in una delle S e finisce in testacoda, danneggiando anche la vettura. Dopo il valzer dei pit stop si riaccende la battaglia per il terzo posto tra Ghidi e Morelli che si conclude addirittura negli ultimi secondi di gara con un errore del belga, nell’ennesimo tentativo di trovare uno spiraglio per bucare la difesa del sim driver SRC. Intanto davanti chiude la gara in relativa tranquillità Costantini che conquista la seconda vittoria in campionato con un vantaggio di venti secondi sul rivale belga. Terza posizione e primo podio della stagione per Luca Morelli. Quarto Matteo Graziano che approfitta dell’errore di Ludwig Ghidi per la prima in questo campionato fuori dal podio.

Ecco il recap di Maurizio Cairoli.

IN AM un nuovo nome: sgro’

In categoria AM succede nuovamente di tutto, con due Kronos Squadra Corse a podio, ma la prima a tagliare il traguardo è quella di Antonino Sgrò. Sbraccia terzo, con piazza d’onore per il pilota SRC Squadra Corse Enrico Trenti.

Se si cercavano conferme, l’unica degna di nota è probabilmente quella di Maurizio Scotti di Uccio di Italiana Simulazioni, che con il quarto posto di ieri balza al terzo in classifica generale, proprio dietro al duo Kronos.

Anche Troccoli di ATK SimRacing si inserisce nella lotta per le prime posizioni, finendo quinto in Francia e 4° in classifica, mentre Giuseppe Guarino deve fare i conti con una gara costellata di errori che lo relega in 10° posizione.

Si va verso il giro di boa della competizione, con una situazione di grande incertezza e tanto spazio per nuove sorprese.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »