Campionato Italiano ACI ESport Gran Turismo su iRacing. Decisi i 60 partecipanti

VRS Coanda Simsport, SRC Squadra Corse e Williams ESports velocissimi in prequalifica, ma tutti dietro a Patrick Selva. 

primo responso

Con il tempo di 1:41.467, Patrick Selva, pilota iscritto privatamente al Campionato Italiano ESport Gran Turismo 2021 su iRacing, ha ottenuto la prima posizione assoluta al termine della fase di prequalifiche che si sono svolte la scorsa settimana sul Circuito Internazionale Enzo e Dino ferrari di Imola. Un’impresa che non può passare inosservata, tenendo conto dei calibri che si sono piazzati immediatamente dopo, a partire da Rocco Barone dei VRS Coanda Simsport, che ha fermato il cronometro a meno di un decimo di distanza, ed Emanuele Petri di SRC Squadra Corse, che ha chiuso col tempo di 1:41:682. Ad accumunare i primi tre di questa particolare classifica è l’auto utilizzata, la McLaren MP4-12C, la stessa che utilizza un altro duo da tenere sicuramente d’occhio: Moreno Sirica e Mario Bertolotti di Williams Esports. Nel mezzo, le Audi R8 di Camillo Pezzoli e Alessandro Bacchilega (SRC), Alessio Bernardini (Privato) e Alessandro Gallini (Farasimtech). Chiude la top ten Maurizio Naselli di A.K.R. Raptor su Lamborghini Huracán.

Audi, Lamborghini e McLaren, anche in questo ordine di preferenza, sono state le più gettonate in fase di iscrizione, forti di caratteristiche, stando almeno agli ultimi BoP messi a punto dalgi sviluppatori, che le rendono sicuramente tra le più competitive. In categoria PRO si sente la mancanza di BMW e Mercedes, mentre è solo una, quella guidata da Stefano Tonelli di Scuderia Italiana Simulazioni, la vettura del Cavallino Rampante. Ovviamente non mancheranno le sorprese, perchè se quelle vetture si sono dimostrate le più efficaci a Imola, ciò potrebbe non accadere sugli circuiti del campionato.

Situazione diversa in AMATORI, dove si avverte maggior varietà. Andrea Zambarbieri di Absolute Motorsport è il primo di categoria con il tempo di 1:42:515 fatto segnare sulla sua Lamborghini. Seguono Luca Iapichino (SRC) su Audi e Roberto Kovac (Absolute Motorsport) su McLaren. Ben quattro le Ferrari 488 GT3 e una la BMW M4, quella guidata da Andrea Chiesa dei MAG-Performance Junior Team.

Vi lasciamo alle rispettive top 10, mentre qui potete trovare il calendario e i risultati completi.

CATEGORIA PRO

PRO
#PILOTATEAMAUTOPreQ Time
1
Patrick SelvaPrivatoMcLaren MP4-12C1:41.467
2
Rocco BaroneVRS Coanda SimsportMcLaren MP4-12C1:41.546
3
Emanuele PetriSRC Squadra CorseMcLaren MP4-12C1:41.682
4
Camillo PezzoliSRC Squadra CorseAudi R81:41.803
5
Moreno SiricaWilliams EsportsMcLaren MP4-12C1:41.897
6
Alessandro GalliniFarasimtechAudi R81:42.107
7
Alessandro BacchilegaSRC Squadra CorseAudi R81:42.251
8
Maurizio NaselliA.K.R. RaptorLamborghini Huracán1:42.265
9
Mario BertolottiWilliams EsportsMcLaren MP4-12C1:42.276
10
Andrea SalviAbsolute Motorsport Acelith SimracingLamborghini Huracán1:42.277

CATEGORIA AMATORI

#PILOTATEAMAUTOPreQ Time
1
Andrea ZambarbieriAbsolute Motorsport IEDALamborghini Huracán1:42.515
2
Luca IapichinoSRC Squadra CorseAudi R81:42.553
3
Roberto KovacAbsolute Motorsport IEDAMcLaren MP4-12C1:42.568
4
Andrea D. ValleAbsolute Motorsport IEDALamborghini Huracán1:42.577
5
Daniele FaddaDRS Wave ItalyAudi R81:42.678
6
Andrea ChiesaMAG-Performance Junior TeamBMW M41:42.737
7
Salvatore GottusoSRC Squadra CorseAudi R81:42.756
8
Antonio VittozziDRS Wave ItalyAudi R81:42.780
9
Federico BorinSRC Squadra CorseAudi R81:42.806
10
Martino VallisariVersilia Racing TeamAudi R81:42.870
11
Alessio MordiniGRT Esport TeamAudi R81:42.904

Il 20 aprile ci sarà l’esordio a Monza per la categoria PRO, seguito da quello degli AM il 22. Si andrà quindi Phillip Island, Brand Hatch e Zolder, per poi passare a Spa Francorchamps e Zandvoort. L’atto conclusivo, che decreterà il campione italiano Aci Esport Gran Turismo 2021, sarà infine quello di Imola.

CAMPIONE IN ESTATE
 

Il 13 luglio 2021 a Imola verrà incoronato il nuovo Campione Italiano ESport Gran Turismo 2021 su iRacing, titolo che verrà consegnato alla premiazione dei campioni dell’automobilismo ACI 2021. Inoltre, grazie alla partnership tra l’organizzatore, Simracingleague.it, e alcune aziende leader di settore del motorsport reale e simulato, saranno tanti e sostanziosi i premi messi in palio per la manifestazione, come la pedaliera professionale WAVE IMPETUS IMLA e un’esperienza esclusiva sul nuovissimo simulatore GT, Ghepard Maranello,offerti da WAVE Italy  o un cambio e un freno a mano per simulatore COMBO SET – AKINA AND PIKES della sua serie IGNITION offerto da 3DRap.it o, ancora, la MTS Experience, l’opportunità di passare un giorno in pista insieme al team MTS e di apprendere da un pilota professionista e dal team di ingegneri i segreti e le tecniche per aumentare le performance del veicolo per poi utilizzarle nelle gare virtuali, offerto da Motorsport Technical School.

COPERTURA TOTALE
 

Tutte le gare della manifestazione, sia della categoria PRO e sia di quella AM, avranno una totale copertura mediatica, garantita dalla diretta su ACI Sport TV al canale 228 di SKY, oltre che in diretta live sul canale Youtube ufficiale ACI Sport, sulla pagina Facebook ACI ESport, oltre che sui canali Youtube Facebook dell’organizzatore, con la puntuale telecronaca di Ivan Nesta (Sky Sport) e Marco Barbanera, oltre che il commento tecnico di Mrco Nesi, per la categoria che si batterà per la conquista del titolo iridato e Stefano Conte e Matteo Marranini per le gare della categoria AMATORI.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Translate »