Campionato Italiano ACI ESport Prototipi iRacing. Imola consacra Costantini. In AM torna Sbraccia

 Il pilota Apex Racing Team mette ancora distanza tra lui e Gorlè.
In AM nuova vittoria di Sbraccia, con la classifica che inizia a delinearsi 

COSTANTINI FA TRIS E VOLA

Imola consacra Michele Costantini di Apex Racing Team, che con una gara strabiliante porta a casa la terza vittoria su quattro disputate in categoria PRO del Campionato Italiano ESport Prototipi 2021 su iRacing.

Campionato tutt’altro che chiuso, però, dal momento che Sacha Gorlè dei Mivano Simracing Team pare non avere alcuna intenzione di mollare l’osso. Pole e terza piazza d’onore, che gli permettono di rimanere a sole 12 lunghezze dal leader. Mivano Simracing anche con le mani anche sulla terza posizione, sia in gara e sia in classifica generale, con Ludwig Ghidi al suo terzo podio.

Gara del riscatto per Luca Fioravanti che piazza i colori Driving Revolution SimRacing al quarto posto, davanti ad un Matteo Graziano di MAG-Performance SimRacing Team anch’egli in grande spolvero.

Per tanti, la gara di Barcellona avrà più i connotati di un esame finale.

Ecco il recap di Maurizio Cairoli.

KRONOS ANCORA A PODIO

Il circuito del Santerno non lesina sorprese in categoria AM. In una gara costellata di errori, contatti e sanzioni da parte dei commissari, Antonino Sgrò – che si presentava come leader in classifica – conquista la pole, ma allo start è inchiodato in pitlane da un problema tecnico.

Partenza da dimenticare per Guarino di SRC Squadra Corse che, ritrovatosi a sorpresa primo in griglia sbaglia lo spunto e rallenta il gruppo finendo per essere sopravanzato da molti. Ne approfitta Voltolina Absolute Motorsport Ξsports Racing Team che dalla terza fila balza in testa, seguito dall’altro pilota Kronos Squadra Corse Simone Sbraccia e Fabio Grassetto di Sikania Endurance motorsport Simrace. Vincerà Sbraccia – con Grassetto secondo e Voltolina in terza piazza – dando impulso alla sua fuga in classifica. I tre riescono a tenersi lontano dai guai, chiudendo con largo vantaggio sugli inseguitori.

Grande prestazione di Lemuel Mironi e Dario Raffaeta, che portano i colori Versilia Racing Team – Iracing Division rispettivamente in quarta e settimana posizione, e di Bruno Zoja (Kronos) che agguanta un’insperanta quinta piazza. In grande crescita anche Riccardo Lanza di ESC Horizon, che con la sua 6^ posizione conferma l’ottima prestazione di Le Mans. 

Tra due settimane a Barcellona, forse il round più importante.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »