Campionato Italiano ACI ESport Gran Turismo iRacing. Domani la categoria PRO fa tappa in Australia.

 Debutto per Phillip Island nel Campionato Iridato. Per Williams Esports, voglia di riscatto.

buona la seconda

Domani torna il Campionato Italiano ESport Gran Turismo 2021 su iRacing per la categoria PRO, e i temi di questa seconda sfida sono davvero innumerevoli. Si comincia con il desiderio di riscatto del duo Williams Esports, dal momento che Moreno Sirica e Mario Bertolotti hanno chiuso “solo” quinto e sesto nella gara di esordio a Imola, cedendo di fatto all’enorme forza di Camillo Pezzoli, capace di portare la sua Audi davanti a tutti. Il pilota SRC Squadra Corse ha dimostrato già all’esordio grande ritmo, freddezza e sapienza strategica. Ed è così che lui e il compagno Emanuele Petri, saranno probabilmente i “controllati a vista”..

Nondimeno, Rocco Barone, che in brianza ha condotto gran parte della gara in testa (ben sapendo che per tale motivo avrebbe dovuto prima o poi cerdere il passo agli avversari), vorrà sfruttare l’occasione per dire la sua su un tracciato, quello di Melbourne, dalle caratteristiche alquanto diverse da quello italiano e che probabilmente meglio sposa le sue indubbie qualità. Dietro al pilota Coanda Simsport, troviamo Patrick Selva, forse la vera incognita di questo torneo. Sebbene sia ancora acerba la sua esperienza su iRacing, simulatore al quale si è avvicinato solo di recente, si era dimostrato il più veloce in prequalifica e a Monza si è regalato un quarto posto non certo giunto per caso. Conclusione: occhio a questo ragazzo.

OUOTSIDER e NON

Una rondine non fa primavera. Ed è questo detto popolare da tenere bene e mente prima di sbilanciarsi in pronostici sull’esito della gara di Phillip Island. Poco dietro ai precitati protagonisti, troviamo Giampaolo Cristini di Farasimtech, Gianluca De Matteo di Fastlane eRacing e Alessandro di Franco di DRS Wave Italy. Questi per citare solo alcuni di coloro che a Monza non sono incappati nella sfortuna, perchè al fondo di questa parzialissima classifica ci sono nomi come quello di Nick Madsen di MAG- Performance SRT, costretto al ritiro già alla prima di campiaonto. Lo stesso team Absolute Motorsport ha raccolto meno di quanto ci si poteva attendere alla vigilia, con il solo Andrea Salvi in top ten, mentre Vannozzi e Caserta si sono imbattuti in una giornata nera, con il primo doppiato e il secondo ritiratosi dopo 19 giri a causa di un contatto.

Insomma, per alcuni in Australia ci sarà occasione di riscatto e di recuperare da un’avvio difficoltoso, mentre per altri, potrà essere la gara con la quale lanciare definitivamente il guanto di sfida.    

 

GT E TV

Come per il primo appuntamento, la gara sarà trasmessa in diretta su ACI Sport TV canale 228 di SKY, oltre che sul suo canale Youtube ACI Sport e sulla pagina Facebook dedicata all’Esport. Live raggiungibili anche sui social media dell’organizzatore, Youtube e Facebook. La telecronaca sarà curata da Ivan Nesta e Marco Barbanera, con il commento tecnico di Marco Nesi, campione italiano Formula 3 Esport su iRacing nel 2020.

GLI SPONSOR

il Campionato Gran Turismo gode della partnership di alcune aziende leader di settore del motorsport reale e simulato. 

Il main sponsor, WAVE Italy – azienda fondata a Maranello, luogo che vanta una prestigiosa e appassionata tradizione automobilistica e di Motorsport, a capo di un team di professionisti che si occupano con entusiasmo, dedizione e competenza di tutte le fasi di realizzazione dei simulatori di guida: hardware, software, design, meccanica, motion, controllo e sicurezza – offre una pedaliera professionale WAVE IMPETUS IMOLA, oltre che a sconti su prodotti del suo catalogo. In palio, inoltre, un’esperienza esclusiva sul nuovissimo simulatore GT, Ghepard Maranello, presso una delle sedi Wave Italy, Maranello o Verona con assistenza del coach professionale per Training Piloti.

Il partner 3DRap.it – azienda italiana leader nella produzione digitale e di prototipi, con progettazione e realizzazione di prodotti con la tecnologia industriale 4.0 ed esperta nel settore del simracing – offre un cambio e un freno a mano per simulatore COMBO SET – AKINA AND PIKES della sua serie IGNITION, oltre che a scontistiche da utilizzare sul suo sito di e-commerce.

Il partner Motorsport Technical School – la prima scuola di formazione tecnica nel Motorsport che nasce per soddisfare l’esigenza delle squadre corse di reperire figure professionali altamente specializzate per aumentarne professionalità e competenze – offre la MTS Experience, l’opportunità di passare un giorno in pista insieme al team MTS e di apprendere da un pilota professionista e dal team di ingegneri i segreti e le tecniche per aumentare le performance del veicolo per poi utilizzarle nelle gare virtuali.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »