Campionato Italiano ACI ESport Prototipi iRacing. Stasera la categoria AM va a Imola

 A metà torneo, tante le sfide ancora aperte. Kronos Squadra Corse chiamata a difendere la leadership.

UNA POLTRONA PER… CINQUE

Con la quarta prova di questa sera a Imola, la categoria AM del Campionato Italiano ESport Prototipi 2021 su iRacing entra una volta per tutte nel vivo. Se fino ad oggi è regnata l’incertezza, con i primi quattro in classifica racchiusi in soli 10 punti, il circuito del Santerno potrebbe finalmente regalarci un leader. 

Antonino Sgrò comanda a 113 punti, con alle spalle, staccato di quattro lunghezze, il suo teammate Kronos Squadra Corse, Simone Sbraccia. Ma entrambi sentono il fiato sul collo: Maurizio Scotti di Uccio ringhia ad un solo punto. Il pilota della Scuderia Italiana Simulazioni è stato bravissimo e costante nei primi tre appuntamenti, tanto da sopravanzare in classifica Troccoli (ATK Simracing), Guarino (SRC Squadra Corse) e Voltolina (Absolute Motorsport).

Altrettanto nutrito e meritevole d’attenzione il gruppo inseguitore. SRC ha dalla sua non solo Guarino, ma anche Enrico Trenti, che ha collezionato sino ad ora un secondo ed un terzo posto, mentre Lemuel Mironi (Versilia Racing Team) precede un certo Fabio Grassetto. La deficitaria posizione in classifica generale dell’alfiere Sikania Endurance, che vanta la vittoria a Motegi, è figlia più che altro della grande sfortuna avuta in Francia. 

La categoria PRO ci ha dato un assaggio martedì scorso di quello che può essere il fil rouge della gara di stasera. Imola, come Motegi, non permette errori, ha pochissimi punti utili per il sorpasso e si dovrà essere oltremodo attenti e attendisti, pena il trovarsi inesorabilmente fuori dai giochi. 

L’appuntamento è fissato quindi alle 21:20 di oggi, mentre vi lasciamo alla sintesi della gara di martedì in categoria PRO, curata dal nostro Maurizio Cairoli.

IL CIE PROTOTIPI IN TV

come per i precedenti appuntamenti, la gara di questa sera sarà trasmessa da  ACI Sport TV sul canale 228 di SKY e sul suo canale Youtube e la sua pagina Facebook dedicata all’Esport. Live raggiungibili anche sui social media dell’organizzatore, Youtube e Facebook. La telecronaca sarà curata da Matteo Marranini, con commento tecnico di Stefano Conte.

Ricordiamo anche le partnership, con il main sponsor WAVE Italyazienda fondata a Maranello, luogo che vanta una prestigiosa e appassionata tradizione automobilistica e di Motorsport, a capo di un team di professionisti che si occupano con entusiasmo, dedizione e competenza di tutte le fasi di realizzazione dei simulatori di guida, e i partner 3DRap.it, azienda italiana leader nella produzione digitale e di prototipi, con progettazione e realizzazione di prodotti con la tecnologia industriale 4.0 ed esperta nel settore del simracing, e Motorsport Technical School, la prima scuola di formazione tecnica nel Motorsport che nasce per soddisfare l’esigenza delle squadre corse di reperire figure professionali altamente specializzate per aumentarne professionalità e competenze.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »