C.I. ACI ESport Prototipi iRacing, categoria AM. Esame di maturità per Kronos Squadra Corse

A Monza, Sbraccia e Sgro’ possono regolare la concorrenza.
Grassetto: ultima chiamata 

sotto esame

Con un’enorme prova di forza, Kronos Squadra Corse ha stravinto in Spagna, piazzando Antonino Sgrò sul gradino più alto del podio e permettendogli di portarsi a 33 punti dal leader. Prima posizione che occupa Simone Sbraccia, vero caterpillar in categoria AM del Campionato Italiano ESport Prototipi 2021 su iRacing, con due vittorie, un secondo ed un terzo posto; risultati che anche in virtù dell’avvicendarsi di protagonisti ad ogni gara, gli ha permesso di guadagnare un discreto margine sugli inseguitori.

Ergo, questa sera a Monza sarà la prova del fuoco per gli “arancioni” di Kronos, con i suoi due alfieri in grado di regalarsi nell’ultima di Spa un duello tutto in casa. Per Fabio Grassetto – che dopo la vittoria a Motegi ha dovuto cedere alla sfortuna a Le Mans, non mancando però più un podio – quella di oggi si preannuncia come l’ultima chiamata: Il pilota Sikania Endurance paga ben 49 punti dalla vetta, tanto che solo una vittoria al tempio della velocità, magari unita ad un po’ di sfortuna per il duo Kronos, può riaccendergli le speranze. Calcoli che si starà ben facendo anche Alessandro Voltolina di Absolute Motorsport, che si trova a pari punti con Grassetto e che ha dalla sua un’eccellente ruolino di marcia. 

CLASSIFICA CORTA

Pur se la matematica non lo esclude ancora matematicamente dalla lotta al titolo di categoria, per Giuseppe Guarino di SRC Squadra Corse il cammino si è fatto arduo. A 147 punti vede oramai troppo distante il duo di testa, ma siamo certi che non vorrà farsi scappare l’opportunità di risalire posizioni e sperare ancora in uno dei posti che contano. Lì davanti, la classifica è estremamente corta: Lemuel Mironi (Versilia Racing Team) e Maurizio Scotti di Uccio (Scuderia Italiana Simulazione) sono a pochi punti ed entrambi si sono rivelati avversari da non sottovalutare.

Come sempre, l’appuntamento è fissato questa sera, alle 21:20! 

IL CIE PROTOTIPI IN TV

Come per i precedenti appuntamenti, la gara di questa sera sarà trasmessa da  ACI Sport TV sul canale 228 di SKY e sul suo canale Youtube e la sua pagina Facebook dedicata all’Esport. Live raggiungibili anche sui social media dell’organizzatore, Youtube e Facebook. La telecronaca sarà curata da Matteo Marranini, col commento tecnico di Stefano Conte.

Ricordiamo anche le partnership, con il main sponsor WAVE Italyazienda fondata a Maranello, luogo che vanta una prestigiosa e appassionata tradizione automobilistica e di Motorsport, a capo di un team di professionisti che si occupano con entusiasmo, dedizione e competenza di tutte le fasi di realizzazione dei simulatori di guida, e i partner 3DRap.it, azienda italiana leader nella produzione digitale e di prototipi, con progettazione e realizzazione di prodotti con la tecnologia industriale 4.0 ed esperta nel settore del simracing, e Motorsport Technical School, la prima scuola di formazione tecnica nel Motorsport che nasce per soddisfare l’esigenza delle squadre corse di reperire figure professionali altamente specializzate per aumentarne professionalità e competenze.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »