C.I. ACI ESport Gran Turismo iRacing. Stasera gli AM a Zolder, con Reppucci in testa.

 In Belgio, LR Racing Team può mandare in fuga Reppucci.
Gli SRC inseguono. Ma attenti a Chiesa!

UN UOMO IN FUGA

Con due terzi posti e la vittoria a Brands Hatch, Pierpaolo Reppucci mantiene saldamente la testa della classifica per la categoria AM del Campionato Italiano ESport Gran Turismo 2021 su iRacing. Un risultato, quello ottenuto dal pilota LR Racing Team, che – ne siamo certi – non sarebbe stato dato per vincente dai bookmaker. Se alla vigilia della manifestazione le previsioni erano tutte per SRC Squadra Corse, dopo le prime tre gare il panorama è cambiato drasticamente.

E’ abbastanza evidente che ci si sia messa anche la sfortuna ad impedire a Iapichino e poi Gattuso di conquistare punti importanti rispettivamente a Phillip Island e Brands Hatch, ma sta di fatto che il pilota LR non è mai parso in difficoltà, tanto da rappresentare un vero e proprio spauracchio per tutti i pretendenti alla vittoria finale.

La classifica è ancora abbastanza corta, però, da permettere a molti di unirisi alla battaglia. Su tutti Andrea Chiesa, capace di zittire chiunque lo avesse dato per spacciato in partenza, già al momento della sua scelta di correre su una BMW. Il pilota MAG-Performance SRT è oggi 4°, a sole due lunghezze da Gottuso e con ancora tanti da assegnare. 

GIRO DI BOA

Con la sua seconda posizione in Inghilterra, è Vittozzi quello che ha accorciato maggiormanete le distanze dall’altro pilota LR Racing Nicola Vedovelli e da Gabriele Ferrero di GTS Racing. Insieme a Dalla Valle di Absolute Motorsport e Cosi di FastLane, il piota DRS Wave Italy può iniziare la sua rimonta. Più attardati – almeno in classifica e, come detto, con ancora tanti punti in palio – Kovac (Absolute) e il duo Morre/Bruno di KGT Sim Racing.

Per scoprire come ci si presenterà a Spa a metà di giugno, non ci resta che seguire la diretta questa sera, come sempre alle 21.20.

GT E TV

La gara di stasera sarà trasmessa, a partire dalle 21.45 in diretta su ACI Sport TV canale 228 di SKY, oltre che, dalle 21.20 sul suo canale Youtube ACI Sport e sulla pagina Facebook dedicata all’Esport. Live raggiungibili anche sui social media dell’organizzatore, Youtube e Facebook. La telecronaca sarà curata da Matteo Marranini, col commento tecnico di Stefano Conte.

GLI SPONSOR

il Campionato Gran Turismo gode della partnership di alcune aziende leader di settore del motorsport reale e simulato. 

Il main sponsor, WAVE Italy – azienda fondata a Maranello, luogo che vanta una prestigiosa e appassionata tradizione automobilistica e di Motorsport, a capo di un team di professionisti che si occupano con entusiasmo, dedizione e competenza di tutte le fasi di realizzazione dei simulatori di guida: hardware, software, design, meccanica, motion, controllo e sicurezza – offre una pedaliera professionale WAVE IMPETUS IMOLA, oltre che a sconti su prodotti del suo catalogo. In palio, inoltre, un’esperienza esclusiva sul nuovissimo simulatore GT, Ghepard Maranello, presso una delle sedi Wave Italy, Maranello o Verona con assistenza del coach professionale per Training Piloti.

Il partner 3DRap.it – azienda italiana leader nella produzione digitale e di prototipi, con progettazione e realizzazione di prodotti con la tecnologia industriale 4.0 ed esperta nel settore del simracing – offre un cambio e un freno a mano per simulatore COMBO SET – AKINA AND PIKES della sua serie IGNITION, oltre che a scontistiche da utilizzare sul suo sito di e-commerce.

Il partner Motorsport Technical School – la prima scuola di formazione tecnica nel Motorsport che nasce per soddisfare l’esigenza delle squadre corse di reperire figure professionali altamente specializzate per aumentarne professionalità e competenze – offre la MTS Experience, l’opportunità di passare un giorno in pista insieme al team MTS e di apprendere da un pilota professionista e dal team di ingegneri i segreti e le tecniche per aumentare le performance del veicolo per poi utilizzarle nelle gare virtuali.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »