C.I. ACI ESport FX2000 iRacing. Domani a Barcellona uno tra Zipoli e Bechelli conquisterà il titolo

In Spagna una vera e propria finalissima, ma Zipoli è il favorito. Terzo posto apertissimo per tre team

UNA POLTRONA PER DUE

Mentre la sfida a due del Campionato del mondo di Formula 1 si è chiusa con la roccambolesca vittoria di Max Verstappen (peraltro volto noto per tutti i simdrivers che popolano i server di iRacing), quella attesa a Barcellona tra Marco Zipoli e Riccardo Bechelli nel Campionato Italiano FX2000 ACI Esport 2021 raggiungerà domani il suo apice. I due alfieri DRS Wave Italy hanno dominato l’intero campionato, tanto da presentarsi in Spagna con quasi 150 punti di vantaggio su Ghidi. Uno strapotere che ci ha anche privato della possibilità di vederli battagliare là davanti. Almeno sino a domani, quando non varrà più alcun ordine di scuderia.

Come abbiamo già detto al termine della gara del Glen, però, i 18 punti che Zipoli ha sul compagno di squadra sono un vantaggio che potrebbe risultare decisivo: anche se Bechelli facesse bottino pieno in Catalunya, a Zipoli sarebbe sufficiente arrivare 2° in una manche e 3° nell’altra, anche invertendone l’ordine. Con due terzi posti, invece, i due andrebbero a pari punti e Bechelli la spunterebbe per il maggior numero di vittorie totali.

Non sarà pertanto proprio una scampagnata per Zipoli, ma, visti i precedenti, gli sarà sufficiente guidare come sa fare, con un occhio più alle spalle che verso il compagno.

tre in tre

E’ invece tutta da scrivere la storia che porterà alla conquista della terza posizione nella classifica finale di questo torneo. Il pessimo risultato di Ghidi di Mivano Squadra Corse negli States ha fatto sì che Michael Schlax di MAG-Performance SRT e Dario Agnello di Absolute Motorsport lo raggiungessero. I tre sono in soli tre punti, con Meola e Herbigneaux non distantissimi, ma, a meno di colpi di scena, poco in grado di impensierire gli avversari. E’ per loro sicuramente alla portata la top 5, nella quale sembra poco probabile l’ingresso di Francesco La Manna di SRT Screaming Eagle, autore di un campionato di altissimo livello, ma che la sfortuna e qualche piccola sbavatura lo hanno relegato all’8° posto con oltre 40 punti di svantaggio proprio su Herbigneaux.    

Insomma, ce n’è abbastanza perchè quella di domani sia una gara incandescente, come sarà probabilmente caldissimo l’asfalto di Barcellona che, lo ricordiamo, si presentà nel suo layout storico, quindi privo del tornantino del La Caixa e della variante del RACC.  

GLI ORARI IN SPAGNA

Il settimo e ultimo appuntamento del C.I. FX2000 vede l’inizio delle prove libere 1 alle 20:45 e l’inizio delle qualifiche alle 21:30, intervallati dal briefing piloti delle 21 e l’inizio della diretta live alle 21:15. Quindi, la manche 1 partirà alle 21:40 e, dopo una breve pausa, prove libere 2 dalle 22:15 e partenza di manche 2 alle 22:30 circa.

FX2000 ESPORT IN TV

La gara sarà trasmesse in diretta su ACI Sport TV canale Sky 228oltre che in live streaming sul canale Youtube ufficiale ACI Sport, sulla pagina Facebook ACI ESport, sui canali Youtube e Facebook dell’organizzatore e sul canale social di FX Racing Weekend, con al commento Ivan Nesta (Sky Sport), Marco Barbanera e il campione italiano F3 Esport 2020 Marco Nesi.

I PREMI

Il Campionato Italiano ACI ESport FX2000 2021 vanta un montepremi di oltre 7.000 euro, che comprende un’intera giornata di test su una monoposto Fx3  offerta da Formula X Racing Weekend,  una postazione di guida pro-level SRC-SPORT Blackcode offerta da Sim Race Components,  la nuova pedaliera nGasa offerta da 3DRap.itun’esperienza esclusiva sul nuovissimo simulatore GT Ghepard Maranello, sessioni di coaching e alcuni sconti offerti da WAVE Italy.

SHARE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Translate »