Project Cars 2: Il 9 ottobre 90 piloti in griglia per il Campionato GT3!

L’attesa per il nuovo capitolo del pluripremiato gioco di simulazione di Slyghtly Mad Studios è terminato: Project CARS 2 è già al sicuro, installato sulle nostre console. E che l’hype fosse giunto ormai a mille lo dimostrano i numeri impressionanti del Campionato GT3 OnMonday organizzato da SimRacingLeague.it.

A qualche giorno dal temine delle iscrizioni, infatti, i partecipanti sono già 86 e i presupposti per fare numero tondo ci sono tutti. Dodici case automobilistiche per altrettanti bolidi di classe, scelti tra il roster messo a disposizione dagli sviluppatori inglesi con particolare attenzione alle vetture più recenti, quindi dalle prestazioni sicuramente più simili tra loro.

L’ottima risposta dei simdriver ha inoltre costretto l’organizzazione a rivedere l’intero format della competizione, in modo tale da renderla ancor più avvincente e permettere a tutti i partecipanti di poter accedere alla finalissima.

A sorpresa, quindi, al campionato sono state aggiunte due date: ai già presenti Fuji, Autodomo Internacional do Algarve, Red Bull Ring, Circuit of the Americas, Long Beach e SPA-Francorchamps, sono stati aggiunti i circuiti di Laguna Seca e dell’Autodromo Nazionale di Monza.

La competizione, che vedrà il suo l’esordio sulla Fuji Speedway il prossimo 9 ottobre, si svolgerà in quattro diverse fasi, Q1, Q2, Q3 e Q4.

  • Q1 | Road to GT3 – Gara 1: lobby composte in ordine di iscrizione, ma con distribuzione bilanciata delle auto in relazione alle case costruttrici, al tipo di connessione internet e alla comunicazione della livrea. Punteggio massimo ottenibile ridotto.
  • Q2 | The Championship – da Gara 2 a Gara 6: Lobby composta mediante distribuzione bilanciata dei piloti tenendo conto dell’ordine di arrivo reale della gara precedente
  • Q3 | Only the Best: 2 lobby di 14 piloti ciascuna composte dai piloti classificati dal 5° al 32°, distribuiti uniformemente in ordine alla classifica finale del Q2
  • Q4 | FINAL: Lobby unica composta dai primi 5 di ogni lobby del Q3, più i primi 4 classificati al termine del Q2.

Sarà importante quindi rientrare nei primi 4 della classifica finale, in modo da accedere direttamente alla finale del 15 gennaio 2018. Ma tutti i piloti classificatisi dal 5° al 32° posto potranno comunque giocarsi l’accesso in una gara secca a Monza. Peraltro, il primo, il secondo classificato e il terzo classificato alla fine del torneo, riceveranno in omaggio una coppa con targhetta personalizzata.

Non bisogna sottovalutare che ogni gara permetterà di ottenere punti in modo incrementale. Ciò, unito alla la distribuzione dei partecipanti, garantirà a tutti i piloti la medesima competitività in ogni lobby, nonché, come detto, la possibilità di accedere alla finale anche in caso di assenze, squalifiche o pessime prestazioni in una o più gare.

A far da contorno a questo campionato, il realismo delle impostazioni, con tutti gli aiuti di guida impostati su reali e le vere condizioni meteorologiche che si troveranno in ogni location.

Tutte le gare si svolgeranno il lunedì, ad eccezione di una delle lobby che verrà trasmessa in diretta streaming su SimRacingLegueTV che si svolgerà il martedì.

Se siete già iscritti o intendete farlo, trovate tutte le informazioni e il form di iscrizione sulla pagina della competizione. Le altre informazioni, i suggerimenti ed i tips li trovate invece qui.

 

 

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTA e proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti al utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l’informativa.